Historic Track Day-13/05/2016-partecipa Abarth Club Brescia

Locandina e foto old style2

Siamo felici di essere stati invitati, anche quest’anno, allo splendido 6° Historic Track Day che ha animato di suoni, di colori e di passione una giornata dal genuino sapore di motorsport “vecchia maniera” ma, allo stesso tempo, internazionale. Nonostante la manifestazione si sia svolta di Venerdì abbiamo riunito una rombante “squadriglia” Abarth Club Brescia, subito operativa per girare sul tracciato di Varano (PR).
Inoltre i nostri soci che non giravano in pista, hanno potuto esporre le Abarth moderne in uno spazio del paddock riservato al nostro Club, proprio adiacente al box degli amici ed organizzatori, Berni Motori e Fiat Franzoni Auto.IMG_20160513_112903-mfp-F

La giornata è volata via, non ci siamo accorti del trascorrere delle ore. Ogni  incontro nel paddock ci ha rapiti, come in una macchina del tempo, prima con un rombo rauco ma profondo, poi con i colori  classici di carrozzerie e livree racing ed infine con le linee e i loghi vintage. Improvvisamente ci siamo resi conto che mancavano solo dieci minuti al nostro turno in pista. Entriamo a girare in buona compagnia, infatti ci immettiamo subito in pit-lane dietro ad un’ Assetto Corse ed una “Deltona”. Dopo alcuni giri veniamo tutti sorpassati dalla X 1/9 racing del Team Tessaro, così leggera e veloce che nemmeno la moderna Assetto Corse riesce a resisterle, sia in staccata che nella successiva accelerazione!

DSC_0017-FABIO-MFP-F-Smaltita l’adrenalina dei giri in pista, sentita maggiormente dai nuovi soci alla prima esperienza tra i cordoli, siamo andati tutti a pranzo. Al ristorante dell’autodromo, tra chiacchiere, scherzi e pareri su materiali, gomme e tecniche di guida, trascorriamo in serenità un bel momento conviviale. Intanto la pioggia, che ci aveva risparmiato durante tutti i turni della mattina, bagnava pista e paddock con uno scroscio fragoroso, lasciandoci gustare una lunga pausa caffè.

Alcune auto provviste di gomme intermedie  si sono avventurate in qualche giro bagnato, non senza qualche escursione fuori BoxRetro-Jacopo-mfptracciato, fortunatamente senza conseguenze. Poi la pioggia si è placata così la pista, rimasta solo umida, ha invogliato un po’ tutti i partecipanti a tornare a girare. Verso le 18,00 si concludevano i turni in pista. L’organizzazione ci ha riuniti tutti in un grande box dove per l’occasione Antony Berni, Brian Berni e Pierangelo Pasini (Franzoni Auto) hanno introdotto il brindisi finale, con torta e spumante per tutti, salutando e ringraziando i partecipanti, con una menzione particolare per chi era venuto da più lontano.


Le varie presenze internazionali ci hanno fatto sentire realmente parte di una grande e condivisa passione per le automobili ed il motorsport. È stato un vero piacere ritrovare i simpatici amici spagnoli, scambiare battute con i vivaci colleghi dell’Abarth Club Svizzera, gli abarthisti venuti dalla Germania e tutti gli altri! Un bel gruppo di veri appassionati.
TANGO_78A2324_MG_7633_CLAMER_CLAMER_CLAMERTANGO_78A2174_MG_7688_CLAMER_CLAMER_CLAMER

Giornata ormai conclusa; nonostante il tempo assai variabile non sia stato dei migliori, siamo partiti per il rientro a casa con la bellissima sensazione di aver vissuto un’altra piacevole esperienza di Club e di amicizia, ricca di emozioni e nuove conoscenze.

B-mfp-F

Grazie a tutti i nostri soci che sono riusciti a partecipare, a tutti gli appassionati presenti ed un ringraziamento speciale agli organizzatori ed amici Pierangelo Pasini, Fiat Franzoni Auto e a tutto lo staff di Berni Motori.

Una nota di merito anche ai nostri fotografi professionisti che ci hanno regalato tre gallerie di immagini bellissime. Grazie a tutti anche per le utili fotografie di semplice ricordo, scattate con con gli smartphone e le GoPro. Qui potete vedere tutte le fotografie!

A presto.

Il Direttivo
Fabio Zomparelli
Abarth Club Brescia a.s.d.

 

 


PROGRAMMA 7° GIRO DELLE VALLI BRESCIANE – 19 GIUGNO 2016

banner

Siamo lieti di presentarvi il programma della nuova edizione del Giro delle Valli Bresciane. Invitiamo, chi non conoscesse questo evento, alla lettura dell’articolo che descrive e riassume l’edizione dell’anno scorso. Anche le foto e l’Aftermovie possono servire in modo efficace a capire lo spirito della giornata. Questo il link.

Il settimo Giro Delle Valli Bresciane si svolgerà Domenica 19 Giugno 2016 . L’evento è riservato alle sole autovetture del marchio ABARTH.

PROGRAMMA DELLA GIORANTA

Ore 08.00: ritrovo presso la concessionaria Abarth, del Gruppo Bossoni, a Rezzato (BS) in Via G. Mazzini n. 69 ECCO COME RAGGIUNGERLA Lo staff dell’Abarth Club Brescia vi darà il benvenuto e verranno effettuate le operazioni di accredito.

Ore 09.00: partenza.

Ore 11.00: sosta sul ponte della Valvestino

Ore 13/13.30: arrivo al ristorante La Brasa, ormai consueto appuntamento di questo evento.

Il menù scelto è il seguente: 

  • Antipasti misti
  • Bis di primi: Risotto alla Brasa e Tortelli di Tremosine ai funghi porcini
  • Spiedo e grigliata mista con assaggio di formaggio fuso
  • Acqua, Coca-Cola*
  • Sorbetto
  • Macedonia con Gelato
  • Caffè

*N.B. La nostra associazione promuove da sempre la sicurezza stradale, per tanto non saranno servite bevande alcoliche a tavola. E’ previsto un assaggio delle nuove birre artigianali gentilmente offerte dal Birrificio del Garda. Ogni partecipante sarà comunque libero di ordinare qualsiasi bevanda pagandola al momento del consumo.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE E METODO DI ISCRIZIONE

La quota di partecipazione è fissata a 50€ per il pilota e 45€ per il passeggero (40€ per i Soci Abarth Club Brescia a.s.d. regolarmente iscritti alla stagione 2015/2016)* e 35€ a persona per gli eventuali 3° e 4° passeggero, sia soci che non.

Le iscrizioni apriranno dal 14 Maggio al 20 Maggio solo per i nostri soci.

Dal 21 Maggio potranno iscriversi tutti fino al raggiungimento dei 40 posti auto disponibili.

La quota di iscrizione è comprensiva di:  adesivi per l’auto, vari gadget, la colazione, il pranzo e tutto il materiale stampato che verrà consegnato durante le operazioni di accredito per la partecipazione alla giornata.

*Nel caso in cui un nostro socio si accompagni ad un passeggero non tesserato la quota, per il passeggero è comunque  di 45 €.

Metodo di iscrizione:  

  1. Inviateci una mail con il vostro Nome, Cognome, modello della vostra Abarth, targa dell’autovettura e numero di patente del guidatore.
  2. Attendete la nostra mail di conferma con i dati per effettuare il pagamento* della quota di iscrizione.
  3. Una volta effettuato il pagamento compilate il modulo on line che trovate QUI e inviatecelo.
  4. Attendete una mail di conferma di avvenuta iscrizione ed eventuali ulteriori informazioni.

*Il pagamento, per correttezza e cortesia,  deve essere effettuato entro due giorni  dal ricevimento della e-mail con le informazioni necessarie, pena l’annullamento automatico della prenotazione del posto e l’impossibilità di partecipare.  Tutti i pagamenti diretti ad altre coordinate note, e non indirizzati a quelle fornite in risposta alla vostra prima mail di contatto NON VERRANNO RIMBORSATI, ma considerati donazioni alla associazione. Questo per evitare equivoci e incomprensioni fra gli organizzatori e coloro che vogliono partecipare alla giornata.

Importante: tutte le comunicazioni verranno inviate all’ indirizzo mail che utilizzerete la prima volta per contattarci e che inserirete nel moduloquindi assicuratevi di utilizzare una mail con un indirizzo valido e controllate spesso la casella di spam per non perdere le nostre comunicazioni successive! Eventuali incomprensioni dovute alla perdita delle comunicazioni, non saranno considerate una nostra responsabilità. Per la complessità dell’organizzazione dell’evento, non sarà possibile la restituzione della quota di partecipazione, anche in caso di largo preavviso di rinuncia.

INFORMAZIONI, DIRETTIVE E CONSIGLI SULLA GIORNATA

Precisiamo che il percorso è di circa 170km ed è veramente impegnativo. Consigliamo quindi di valutare bene la vostra partecipazione,  considerando la vostra tolleranza ad una una guida impegnata e prolungata e a tutti i disagi che ne possono conseguire. Sconsigliamo di ospitare più di un passeggero a bordo.

La partecipazione a questo evento è VIETATA AI MINORI DI 16 ANNI, e non verranno fatte eccezioni.

In itinere effettueremo solo una pausa  e non sono previsti rifornimenti di carburante. Ricordiamo che è obbligatorio partire con il pieno di benzina, ( dalla Concessionaria), perchè nelle stradine montane della tratta centrale del percorso NON CI SONO BENZINAI e  non saranno possibili deviazioni assistite dallo staff, a fronte di una problematica di questo genere. Durante tutta la giornata percorreremo strade pubbliche aperte al traffico;  vi raccomandiamo fortemente fin da ora di voler partecipare con passione e con la consapevolezza di voler rispettare il codice della strada.

Eventuali “teste calde” verranno IMMEDIATAMENTE allontanate, dall’evento in corso e da quelli futuri senza diritto di replica: riteniamo fortemente sgradita ogni forma di polemica e maleducazione, che possa rovinare la giornata a tutti i presenti.

Come sopra detto, il numero massimo stabilito  è di 40 Autovetture. L’applicazione degli adesivi alle autovetture è parte integrante dell’evento quindi ritenuta OBBLIGATORIA, chi non rispetterà questa scelta dello Staff non verrà accreditato e la quota non gli sarà risarcita. É severamente vietata la vendita e la divulgazione pubblicitaria di qualsiasi prodotto, senza aver preso accordi con lo Staff, pena l’esclusione dall’evento. Se siete interessati a pubblicizzare i vostri prodotti durante l’evento, dovete fare una richiesta specifica a: info@abarthclubbrescia.it

Per qualsiasi informazione potete scrivere a info@abarthclubbrescia.it

Il Direttivo
Abarth Club Brescia a.s.d.


Nuova Gamma 595: Even More Abarth

  • Dopo il lancio di Abarth 124 spider, arriva oggi l’evoluzione dell’icona Abarth che, dal 2008 a oggi, ha conquistato appassionati a livello globale.
  • Disponibile in versione berlina o cabrio, la gamma si declina in tre allestimenti: 595, 595 Turismo e 595 Competizione, cui corrispondono altrettanti livelli di potenza ed elaborazione.
  • Tra le maggiori novità l’aumento di potenza del motore 1.4 T-jet che equipaggia le versioni 595 (145 CV) e 595 Turismo (165 CV), quest’ultima dotata ora di turbina Garrett.
  • Sulla 595 Competizione è adesso disponibile su richiesta il differenziale autobloccante meccanico (Abarth D.A.M.) che migliora la motricità della vettura in condizioni limite.
  • Ammortizzatori Koni FSD (Frequency Selective Damping) ora di serie su entrambi gli assi su 595 Competizione.
  • Nuovo frontale con presa d’aria maggiorata, nuovo estrattore posteriore più efficace e con nuovi inserti specifici.
  • Nuovi gruppi ottici poliellittici e luci diurne a LED di serie.
  • Nuovi cerchi in lega da 17″ Granturismo più leggeri del 7% e con superficie ventilante maggiorata di oltre il 50%.
  • Nuove tinte di carrozzeria: Giallo Modena, Rosso Abarth, Bianco Iridato Tristrato e i bicolore Nero Scorpione/Blu Podio, Nero Scorpione/Grigio Record e Grigio Pista / Rosso Abarth
  • Interni ancora più esclusivi con l’utilizzo di materiali tecnici, come l’Alcantara® e la fibra di carbonio.
  • Su richiesta nuovi sedili Corsa by Sabelt in pelle e Alcantara® ora con guscio in carbonio.
  • Nuovo volante sportivo a fondo piatto con mirino e inedito quadro strumenti di derivazione racing.
  • Esordio del sistema UconnectTM disponibile sia nella versione 5” che nella versione 7″ HD – con schermo ad alta definizione, navigatore e radio digitale DAB – e del potente impianto Hi-FiBeatsAudioTM da 480 W con 7 altoparlanti. Nuovo sistema Abarth Telemetry di serie con UconnectTM7″.

160511_Abarth_New_Abarth_595_01_sliderA poco più di due mesi dal lancio di Abarth 124 spider, il marchio dello Scorpione torna a far parlare di sé. Nuova 595 Abarth rappresenta l’evoluzione dell’icona dal brand dello Scorpione : motori più potenti, dotazioni di serie ancora più ricche e numerose novità di prodotto, alcune , ad oggi, riservate solo a vetture di segmento superiore.

Commercializzato a partire da giugno in EMEA, il nuovo modello Abarth si conferma una vettura compatta, leggera, agile e soprattutto ineguagliabile in termini di configurabilità ed elaborazione. Nuova Abarth 595 è l’erede naturale della vettura lanciata nel 2008 e che è presente in tutto il mondo.

Performance, tecnologia e stile iconico italiano sono

Continua a leggere »


Parte da Monza l’ottava edizione del Trofeo Abarth Selenia

  • Ventuno i piloti iscritti alla prima gara del campionato
  • Il calendario prevede 7 appuntamenti di 2 gare ciascuno
  • Spettacolari le Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione e le Abarth 595 OT guidate da molti giovani campioni
  • Il programma del weekend di Monza con una gara sabato e una domenica

160428_Abarth_trofeo_AbarthContinua il successo del Trofeo Abarth Selenia, che quest’anno disputa la sua ottava edizione iniziando la stagione sul circuito di Monza nel weekend che va da venerdì 29 aprile a domenica 1° maggio. Sono infatti 21 gli iscritti alla gara d’apertura, con una forte presenza straniera, con piloti provenienti dai Paesi scandinavi, dal Portogallo e dalla Turchia. La novità della stagione 2016 è l’unificazione della serie italiana con quella europea in un unico trofeo che si compone di 7 prove di due gare ciascuna: Monza (1° maggio), Imola  (29 maggio), Misano Adriatico (12 giugno),  Magione (3 luglio),  Red Bull Ring (in Austria il 24 luglio), Vallelunga (11 settembre), Mugello (16 ottobre).

Novità tecnica la presenza della Abarth 595 OT al posto della 595 Assetto Corse, che si affianca all’Abarth 595 Assetto Corse Evoluzione.

Si prepara dunque un evento molto spettacolare, che vede moltissimi giovani piloti contendersi il campionato: sarà una sfida tra gli italiani Alex Campani (che ha al suo attivo 7 titoli: 4 europei e 3 italiani), Cosimo Barberini, Luca Anselmi e gli scandinavi Juuso Pajuranta (campione in carica del trofeo italiano), Jaokim Darbom e Robin Appelqvist; gli ultimi due passana dall’Abarth 500 Assetto Corse alla più potente Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione, un’auto capace di prestazioni notevoli, con il motore T-Jet da 215 CV e il cambio sequenziale.

Il weekend di Monza prevede le prove di qualificazione venerdì 29 aprile alle ore 18,10 alle 18,35; sabato Gara1 prende il via alle 12,45, mentre domenica 1° maggio si disputa Gara2 con partenza alle ore 10,10.

Fonte: [Abarthpress]


Il successo di Abarth firma il gran finale del “Rally Italia Talent 2016”

  • Sul Circuito di Siena la finale con 30 piloti, 30 navigatori e oltre 15.000 spettatori.
  • Protagonista la potente Abarth 595 Competizione da 180 CV.

 csm_Rally_talent_fila_9f6369bcc7Lo scorso week end, sul Circuito di Siena a Castelnuovo Berardenga, si è svolta la finale del Rally Italia Talent 2016 che si è disputata su quattro prove diverse, davanti a oltre  15.000 spettatori presenti nell’arco delle tre giornate. Sotto un cielo terso e una pista perfetta, si sono cimentati 30 piloti e 30 navigatori, a bordo delle potenti Abarth 595 Competizione da 180 CV, messe a disposizione dal marchio Abarth, in qualità di Partner della manifestazione patrocinata da Aci Sport.

Vincitori Assoluti della terza edizione sono stati il pilota Matteo Fusi – 20 anni, di Caslino d’Erba (CO) e studente di Ingegneria meccanica – e il navigatore Nicolò Salgaro, 24 anni, di Vestenanova (VR) e studente di Ingegneria del veicolo. L’equipaggio si aggiudica la partecipazione come “ufficiali” al Rally d’Italia Sardegna, unica gara italiana valida per il Campionato del Mondo Rally.

Premiati anche i vincitori delle altre categorie. Nella classifica Under 18 trionfano due studenti di 17 anni – il pilotaVincenzo Mangano di Nicolosi (CT) e il navigatore Virginia Lenzi di Passo della Presolana (BG) – mentre, nella categoria Under 23, s’impongono il pilota ventenne Giovanni Castellani, studente fiorentino di Ingegneria Meccanica, e il navigatore Luca Pischedda, 22 anni, operaio di Luras (OT). In testa alla graduatoria Under 35 ci sono il pilotaAlberto Ravanelli, 24 anni di Albiano (TN), operaio, e il navigatore Michele Marcucci, 31 anni di Bibbiena (AR), impiegato. Invece, tra gli Over 35, la vittoria va al pilota Giuseppe Barbati, 42 anni di Milano, broker assicurativo, e al navigatore  Lorenzo Bogo, 36 anni di Belluno, operaio. Infine, dominano la classifica Femminile Letizia Soldano, pilota, 29 anni di Varese, infermiera, e Silvia Bianco Francesetti, navigatore, 24 anni di Lessolo (TO), laureata in Architettura.

A esaminare i futuri piloti e navigatori, alcuni grandi campioni della specialità: Giandomenico Basso, Umberto Scandola, Renato Travaglia, Piero Longhi, Andrea Dallavilla, Gigi Pirollo, Guido D’Amore, Lorenzo Granai, Danilo Fappani e Matteo Chiarcossi.

Dopo le selezioni – avvenute in otto tappe sul territorio italiano, con oltre 15.000 prove effettuate e più di 5.000 iscritti, il doppio della scorsa stagione – si è così conclusa in Toscana l’emozionante terza edizione del format che scopre ifuturi campioni dell’automobilismo sportivo. Un successo che conferma la grande passione per le vetture prestazionali dello Scorpione e, in particolare, dell’Abarth 595 Competizione da 180 CV, vera protagonista del Rally Italia Talent 2016: un mix perfetto di potenza, divertimento e sicurezza.

Fonte: [Abarthpress]


7° Giro Delle Valli Bresciane – Save the date

gdvb-7-banner

 

 

 

 

 

 

 

Save the date

Giro Delle Valli Bresciane 19/06/2016

A breve tutte le informazioni sulla giornata

 

Il Direttivo

Abarth Club Brescia a.s.d.